+39.079.564241 | +39.349.7777103 | info@sarundine.com

DIDATTICA

Impara e sperimenta con la didattica
La Società Sa Rundine offre servizi atti a garantire una conoscenza più approfondita del territorio, dei siti di interesse archeologico e storico – artistico. L’offerta didattica proposta alle istituzioni scolastiche e alle ludoteche è formulata con lo scopo di condurre i ragazzi alla scoperta del museo e del territorio attraverso laboratori e visite guidate animate con un kit di oggetti riproducenti manufatti antichi. Vengono inoltre presentati i Laboratori di Archeologia Sperimentale dove gli studenti possono vedere e provare i metodi di realizzazione di manufatti antichi e lo Scavo Simulato. Attualmente la Società propone:

SCAVO SIMULATO

L’attività è suddivisa in due lezioni: una teorica, da svolgersi presso le Vs. strutture o presso il Museo Archeologico e Paleobotanico, una pratica, da svolgersi presso un’area adibita a scavo archeologico simulato dove gli studenti avranno la possibilità di mettere in atto le tecniche dello scavo stratigrafico.

SCHEGGIATURA E ACCENSIONE DEL FUOCO

Con questo laboratorio i ragazzi apprenderanno le varie tecniche di scheggiatura e osserveranno sia la riproduzione di alcuni utensili preistorici che l’accensione del fuoco. I partecipanti potranno cimentarsi in alcune prove di scheggiatura e ritocco su scheggia.

ARTE PALEOLITICA: I MONILI

Questo laboratorio conduce i ragazzi nella scoperta delle fasi del Paleolitico Superiore, con particolare riferimento all’Arte Mobiliare. I partecipanti prepareranno raffigurazioni graffite su ciottolo e monili con l’utilizzo del trapano a volano e realizzeranno la loro cordicella.

ARTE PALEOLITICA: PITTURE RUPESTRI

Il laboratorio conduce i ragazzi nella scoperta delle fasi del Paleolitico Superiore, con particolare riferimento all’Arte Parietale. I partecipanti prepareranno i colori per la riproduzione di esempi di pitture rupestri e manine su supporto cartaceo.

TIRO CON L’ARCO

Vengono presentate le strategie di caccia usate nella preistoria, dall’utilizzo delle zagaglie all’arco per colpire le prede a distanza. I ragazzi sono coinvolti nell’immanicatura di una cuspide su supporto in legno utilizzando collanti naturali. A conclusione della lezione si effettueranno prove di tiro con l’arco.

LA MANIPOLAZIONE DELL’ARGILLA

Durante questo Laboratorio, della durata di circa 2 ore, con l’ausilio dell’argilla, si realizzeranno forme ceramiche mettendo in pratica le più antiche tecniche utilizzate nel corso della preistoria.

I RACCONTI DEL RETABLO

I ragazzi sono condotti ad osservare e conoscere il Retablo non solo come opera d’arte ma, come racconto figurato che riflette il pensiero di una cultura, di un determinato periodo storico e che conserva le tradizioni di un popolo e di un territorio. L’attività prevede la trasposizione in immagini di alcuni racconti raffigurati nell’opera.

TESSITURA PREISTORICA

Il laboratorio è volto ad approfondire le tematiche relative all’utilizzo delle fibre vegetali ed animali nel corso della preistoria, dall’intreccio alla tessitura. Attraverso l’uso di piccole riproduzioni di telai verticali i partecipanti potranno realizzare un piccolo tessuto in lana colorata che verrà consegnata a fine attività.

TRIGU… DAL GRANO AL PANE

Durante l’attività sarà approfondita l’importanza che la coltivazione e sfruttamento di cereali e grano hanno rivestito sin dal neolitico. I partecipanti attraverso l’uso di macine e pestelli in pietra verranno coinvolti nella macinatura del grano al fine di riprodurre farina da utilizzare per realizzare un impasto non lievitato.